Cerca un castello

Castelli in Italia






Cerca per provincia

province italiane


Seleziona di seguito la provincia di tuo interesse per consultare le schede dei castelli presenti


Sicilia

La rassegna di QViaggi dei castelli più belli presenti in Sicilia, con informazioni utili sulla storia, le tradizioni ed i percorsi e con le opinioni dei viaggiatori che li hanno visitati sulla bellezza del castello e dei dintorni, sulla visitabilità e sulla facilità di arrivo.



 

Voti utenti: 
 5.0
 |  Visite: 6434
Castello di Donnafugata Il Castello di Donnafugata venne fatto erigere nel XIX secolo, sulle fondamenta di una preesistente torre duecentesca, per volere del Barone Corrado Arezzo, Senatore del Regno. Donnafugata, impropriamente definita castello, divenne la casa di villeggiatura del Senatore. Il nome di questa splendida dimora nobiliare proviene dall'arabo "Ain-jafat", che significa "Fonte di salute", nonostante vi siano molte leggende che narrano di ...
Voti utenti: 
 5.0
 |  Visite: 6272
Castello di Calatabiano Il Castello Arabo-Normanno di Calatabiano racchiude tra le sue mura l'intera storia del Mediterraneo, da scoprire attraverso il Percorso Archeologico ed il Museo Multimediale al suo interno. Circondato dall'Etna, da Taormina e dal mare, il suo fantastico scenario affascina i visitatori. Il maniero, situato al confine settentrionale della provincia etnea, sorge su una collina alta 220 metri sul livello ...
Voti utenti: 
 4.9
 |  Visite: 5938
Castello di Giuliana Il Castello federiciano di Giuliana risale al XIII secolo. Sulla sua costruzione, data l’assenza di documentazione, esistono due teorie: la prima, sulla base degli elementi architettonici tipicamente svevi, ne ha attribuito la paternità a Federico II di Svevia; la seconda, avvalorata dalla lunga permanenza di Federico III a Giuliana nel 1332, a questo sovrano della dinastia ...
Voti utenti: 
 4.8
 |  Visite: 8340
Castello di Brucoli Il Castello di Brucoli è un castello aragonese fatto costruire nel Quattrocento che inizialmente era caratterizzato da un'unica torre quadrata centrale. Nei secoli successivi il maniero subì numerosi rimaneggiamenti ed ampliamenti, quali le mura con agli angoli torrioni circolari che nel XVI secolo andarono ad affiancarsi all'originario mastio centrale. Ad oggi il castello si presenta in buono stato di conservazione ...
Voti utenti: 
 4.8
 |  Visite: 6116
Castello di Butera Il Castello di Butera esisteva già nell'854 ed era di proprietà dell'emiro Alaba; nel XII secolo divenne dei Normanni che, vinta dopo 30 anni la lotta coi Saraceni, se ne impossessarono e lo ampliarono. Originariamente era costituito da quattro torri poste ai lati di un'ampia area fortificata; oggi presenta un torrione quadrangolare alto 36 metri, abbellito da bifore di stile ...
Voti utenti: 
 4.8
 |  Visite: 5308
Castello di Milazzo La cittadella fortificata di Milazzo, meglio nota come “il Castello”, è il più grande castello di Sicilia e si estende per oltre sette ettari di superficie e quasi quattordicimila metri quadri coperti. Il Castello sorge sui luoghi dei primitivi insediamenti greci, romani, bizantini, musulmani. I primi documenti sul nostro Bene Storico Primario risalgono al periodo normanno (XI-XII sec.) quando venne ...
Voti utenti: 
 4.8
 |  Visite: 4766
Castelli di Adrano I Castelli di Adrano sono due: uno normanno e l'altro romantico. Quello normanno venne fatto costruire su volere di Ruggero il Normanno attorno al 1066. Il castello passò poi nei secoli di proprietà in proprietà, cambiando anche più volte la sua destinazione d'uso e alla fine da carcere divenne museo, su volontà dell'Assessorato regionale ai beni culturali. Il maniero romantico ...
Voti utenti: 
 4.8
 |  Visite: 4747
Castello Grifeo di Partanna In origine il Castello Grifeo di Partanna non aveva l'aspetto che oggi presenta al visitatore in arrivo dall'autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo. Da quando il Gran Conte Ruggero il Normanno espugnò Partanna nel 1076, ponendo fine al locale dominio musulmano, la Fortezza è diventata residenza e simbolo del potere della Famiglia Grifeo. Circa nove secoli di storia durante i quali ...
Voti utenti: 
 4.8
 |  Visite: 4493
Castello dei Conti di Modica Il Castello dei Conti di Modica è stato fatto costruire verso la metà del Trecento. Agli inizi del Quattrocento il maniero divenne di proprietà dei conti di Modica, che ne rimasero in possesso fino all'Ottocento, quando il castello venne trasformato in carcere. Il maniero, ad oggi in buono stato di conservazione dopo attenti restauri, è caratterizzato da una pianta romboidale ...
Voti utenti: 
 4.7
 |  Visite: 7537
Castello di Sperlinga Il Castello di Sperlinga sorge su diversi livelli che meravigliano per la loro maestosità e grandiosità ed è unico in Italia perchè interamente scavato nella roccia. Testimonianza della sua antica gloria del castello è soprattutto ciò che resta delle antiche mura e la bifora, oggi considerata monumento nazionale. Il maniero troglodita vero e proprio, di cui purtroppo non restano che ...
Voti utenti: 
 4.5
 |  Visite: 8155
Castello di Caccamo Il Castello di Caccamo venne fatto costruire dai Normanni a strapiombo su un dirupo, che guidati da Ruggero d'Altavilla e Roberto il Guiscardo posero fine al dominio arabo nel territorio. In seguito, nel XIV secolo, il maniero venne ampiamente trasformato dalla famiglia dei Chiaromonte. Ad oggi il castello, che domina ancora la valle del San Leonardo, è caratterizzato da un ...
Voti utenti: 
 4.4
 |  Visite: 6878
Castello Normanno di Erice Il Castello Normanno si erge imponente sulla sommità del monte San Giuliano di Erice, antico borgo suggestivo e pittoresco di origine fenicia. Il castello venne fatto costruire nel XII secolo dai Normanni sulle vestigia di un preesistente tempio dedicato a Venere Ericina. Il maniero è protetto da possenti mura e da torri più avanzate, note come Torri del Balio, e ...
Voti utenti: 
 4.2
 |  Visite: 5691
Castello di Augusta Il Castello di Augusta venne fatto costruire su volere di Federico II ed è quindi caratterizzato da una pianta quadrata e da molte altre peculiarità dei manieri federiciani, quali i grandi spazi e la profusione di colonne. Nei secoli successivi il castello subì numerosi rimaneggiamenti ad opera soprattutto degli Aragonesi, che aggiunsero bastioni ed irrobustirono la struttura della fortezza con ...
Voti utenti: 
 4.2
 |  Visite: 4331
Torre Sveva di Vendicari La Torre Sveva venne fatta erigere nel 1430 per far fronte alla minaccia corsara su volere di Pietro d'Aragona, duca di Noto e fratello di Alfonso, re di Spagna e di Sicilia. Utilizzata come torre d'avvistamento e di difesa del ricco porto di Vendicari nel golfo di Noto, nel XVI secolo subì molte trasformazioni, divenendo così ancor più fortificata e ...
Voti utenti: 
 4.2
 |  Visite: 3933
Castello di Palma di Montechiaro Tra i diversi bei castelli chiaramontani in Sicilia, quello di Palma di Montechiaro è il solo edificato su di un costone roccioso a picco sul mare. Realizzato nel 1353 fu, per la sua posizione strategica, di grande importanza nella storia della lotta contro i pirati. Dopo la morte di Andrea Chiaramonte e la confisca di tutti i ...
Voti utenti: 
 3.8
 |  Visite: 4803
Castello di Capo d'Orlando Il Castello di Capo d'Orlando ha origini molto antiche in quanto si presume sia stato fatto costruire su volere di Carlo Magno. Il maniero fu testimone e protagonista di molte battaglie ed anche di molte leggende, fino alla guerra del 1398, quando l'assedio a Bartolomeo D'Aragona da parte del conte di Modica, Bernardo Cabrera, si concluse con la distruzione del ...
Voti utenti: 
 3.8
 |  Visite: 4222
Fortezza di Capo Passero La Fortezza di Capo Passero venne fatta costruire a fine Cinquecento sull’isoletta che sorge di fronte alla cittadina di Portopalo, al fine strategico di difendere l’estrema punta meridionale della Sicilia dalle numerose incursioni turche e barbaresche. Nel 1584 infatti la Deputazione del Regno decise di costruirvi un forte, anche se i lavori di costruzione veri e propri iniziarono circa nel ...
Voti utenti: 
 3.2
 |  Visite: 4560
Castelli di Acquedolci I Castelli di Acquedolci sono due: il più antico si erge un pò arretrato rispetto alla costa, il più recente sorge invece sulla spiaggia. Quest'ultimo venne abitato a lungo dai principi di Palagonia che nel Seicento lo elessero a palazzo baronale. Ad oggi i due manieri si presentano purtroppo in uno stato di conservazione abbastanza degradato.
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 6851
Castello di Mussomeli Il Castello di Mussomeli venne fatto costruire tra il 1364 e il 1367 su volere di Manfredi III Chiaramonte, dopo aver ottenuto la Signoria di Castronovo e Mussomeli. Nel 1374 il maniero ospitò il re Federico III re di Sicilia. Dopo che Ottavio Lanza, figlio di Don Cesare, sul finire del XVI secolo lasciò definitivamente il castello, la fortezza venne ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 6411
Castello Ursino Il Castello Ursino venne fatto costruire nel XIII secolo su volere di Federico II, che ne affidò la realizzazione a Riccardo da Lentini. Il maniero è caratterizzato da uno stile architettonico tipicamente moresco, con una solida struttura quadrata, torri cilindriche a rafforzarne gli angoli e torri minori ad inframezzarne l'impianto. Nei secoli successivi alla sua costruzione il castello venne danneggiato ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 5758
Castello di Salemi Il complesso monumentale di carattere spiccatamente arabo, sorge su una privilegiata posizione orografica, crocevia naturale dei percorsi interni della Sicilia occidentale; ai suoi piedi si incrociano gli antichi percorsi che da Palermo conducono a Marsala, e da Mazara del Vallo a Trapani. Interessante per la datazione dell’opera è l’incisione "I. C. N. C. R. I." -I(esus) C(ristus) N(azarenus) C(rucifixus) R(ex) ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 5420
Castello di Montalbano Elicona Il Castello di Montalbano Elicona venne fatto costruire nella forma attuale tra il 1302 e il 1311 sui monti Nebrodi, a scopi puramente difensivo-militari in posizione strategica a sovrastare tutta la vallata sottostante. Dalla sua nascita ai secoli successivi, la fortezza subì numerosi interventi e rimaneggiamenti: dal nucleo originario in stile normanno alle trasformazioni aragonesi, fino agli adattamenti funzionali che ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 5130
Castello di Inici Il Castello di Inici fu al centro di una mitica città di Inico ed ancor oggi il suo passato resta sospeso tra storia e leggenda. Il maniero venne fatto erigere ai piedi del massiccio dell'Inici, e a monte del torrente Mendola, presumibilmente verso i primi anni del Settecento. Dopo la sua costruzione il castello vide la successione di più proprietari: ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 5102
Castello Maniace Il Castello Maniace sorge sulla punta del porto all'estremità dell'isola di Ortigia e costituisce attualmente uno splendido esempio dell'architettura militare di Federico II. Venne fatto costruire nel 1200 da Riccardo da Lentini, architetto di fiducia di Federico II. Il maniero è caratterizzato da torri circolari agli angoli di una pianta rigorosamente quadrata, che al piano terra si presentava originariamente con ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 5073
Castello di Santa Lucia del Mela Il Castello di Santa Lucia del Mela ha origini molte antiche, si presume infatti esistesse già nel IX secolo. Del castello parlano anche documenti federiciani, ma ad ampliarlo e rafforzarlo considerevolmente con alte torri fu Federico II d'Aragona. Una delle torri, ancor oggi in ottimo stato di conservazione, è la grande torre rotonda che si può scorgere anche in lontananza. ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 4827
Rocca di Brolo La Rocca di Brolo si erge nel cuore della val Dèmone, nel paese di Brolo. La bella fortezza venne fatta costruire attorno al Quattrocento, quasi a picco sul mare, su volere della famiglia Lancia. Il maniero dominava un vasto tratto della costa tirrenica, proteggendo le spiagge sottostanti dalle incursioni piratesche. Questa fortezza, adibita al controllo della costa assieme al villaggio ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 4573
Castello Carini Il Castello Carini venne fatto costruire nel XVI secolo, anche se presumibilmente le sue origini sono molto più antiche in quanto sono state rinvenute fondamenta di fortificazioni arabe. Il maniero è caratterizzato da una fitta schiera di torri e torrette quadrate e rotonde le quali, assieme allo stile architettonico tipico del post Rinascimento, gli conferiscono un'aspetto misterioso e severo. Il ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 4385
Rocca di Cerere La Rocca di Cerere è divisa dal rinomato Castello di Lombardia da una grande insenatura chiamata contrada Santa Ninfa. Su questa Rocca anticamente si ergeva un tempio dedicato alla dea Cerere, dea della fertilità, di cui purtroppo oggi non restano che poche vestigia. La Rocca deve la sua splendida posizione al fatto che anticamente i templi venivano costruiti nei punti ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 4068
Castello di Paternò Il Castello di Paternò venne fatto costruire intorno all'anno Mille per volere di Ruggero il Normanno su un preesistente fortilizio arabo. Con la sua forma di maestoso parallelepipedo alto 34 metri, domina il paese dall'alto di una rupe basaltica e presenta un impianto architettonico tipico normanno, con le mura in pietra lavica. Nel corso dei secoli passò di proprietà in ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3888
Castello di Punta Troia Il Castello di Punta Troia venne fatto costruire dai Saraceni che lo utilizzarono inizialmente come faro di avvistamento. Acquistato dal Comune di Favignana nel 2001, è raggiungibile a piedi dal paese lungo un sentiero di grande suggestione. Il castello, arroccato in alto su di uno sperone roccioso, ha un unico ingresso consentito da un cancello in ferro che si trova ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3870
Castellaccio di Monreale Il Castellaccio di Monreale venne fatto costruire sulla sommità del Monte Caputo nell'XI secolo, anche se la sua esistenza è documentata da una carta del Duecento. Antico convalescenziario dei benedettini, presenta un'impianto architettonico medioevale con alte mura, torri e feritoie, ad evidenziarne anche il suo ruolo di baluardo difensivo contro le incursioni arabe. Nei secoli successivi alla sua costruzione, il ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3861
Castello di Mare Il Castello di Mare, noto anche col nome di Torre della Colombaia, venne fatto erigere in era cristiana durante la I guerra Punica su volere di Amilcare Barca. Contrapposto al Castello di Terra, assunse la forma di castello vero e proprio grazie all'intervento degli aragonesi e, nel 1360, accolse tra le sue mura di forma ellittica anche la regina Costanza ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3856
Castello di Aci Castello Il Castello di Aci Castello alle origini era una fortificazione, poi smantellata, avvolta da leggenda: quella che narra il tragico amore tra il pastore, che dà il nome al maniero, e la ninfa Galatea. Il maniero originario venne distrutto dagli arabi e successivamente ricostruito in pietra lavica. Quel che si vede ad oggi sono solo le vestigia del maniero normanno ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3820
Castello Aragonese di Piazza Armerina Il Castello Aragonese di Piazza Armerina, noto anche come Castello Spinelli, venne fatto costruire intorno alla fine del Trecento su volere di Martino I, re di Sicilia. Legato alla vicenda storica degli Aragonesi che guidarono la Sicilia dopo la cacciata degli Angioini, il maniero nel 1812 venne adibito a carcere e successivamente subì dei rimaneggiamenti al piano terra. Oggi il ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3801
Castello di Buccheri Il Castello di Buccheri venne fatto costruire attorno al XIII secolo. Aveva la forma di un quadrilatero con due torrioni nella parte anteriore ed un'altra torre maestra al centro. Il castello era considerato una delle più possenti fortezze di tutta la Val di Noto, ergendosi maestoso a quasi 900 metri sul livello del mare, dominando la pianura di Catania, lo ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3795
Castello di Terra Il Castello di Terra venne fatto erigere nel 1186 in quello che oggi è il centro della città di Trapani, nei pressi di Piazza Vittorio Emanuele, dove si trova Villa Margherita e il suo parco pubblico. Attualmente dell'antico castello non restano che le vestigia delle salde mura sul lungomare Dante Alighieri, visibili passeggiando per il lungomare. Successivamente all'epoca punica, il ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3790
Castello di Delia Il Castello di Delia ha origini molto antiche in quanto si presume esistesse già all'epoca del dominio degli Aragonesi, che lo rimaneggiarono ed ampliarono durante la loro permanenza in Sicilia (dal 1000 alla seconda metà del 1400). Si tratta di una fortezza imponente per dimensioni e architettura, ultimo baluardo difensivo sulla strada che collega Catania ad Agrigento. Il castello, noto ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3715
Castello di Falconara Il Castello di Falconara venne fatto costruire presumibilmente nel XIV secolo, dato che documenti testimoniano che nel 1392 Martino I d'Aragona lo diede in dono al fedele Ugone Santapau. Il maniero sorge in una posizione magnifica su di un promontorio roccioso a picco sul mare, affacciato sul Golfo di Gela e deve il suo nome al bel rapace utilizzato nella ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3631
Castello di Taormina Il Castello di Taormina veglia su Taormina da secoli e le sue origini sono molto antiche, in quanto la fortezza è stata ricostruita in epoca medievale sui resti dell'antica acropoli. Risale al 1353 una fonte che distingue il castello della Mola da quello di Taormina, definito Inferius, ed è anche certo che il "castellum" sia stato munito dai Bizantini e ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3565
Castello di Castelbuono Il Castello di Castelbuono venne fatto erigere sul colle di San Pietro nel 1316, su ordine del conte Francesco I di Ventimiglia, sulle vestigia di una preesistente urbanizzazione bizantina. Nei secoli successivi, soprattutto a partire dal Seicento, il maniero subì diversi interventi che ne cambiarono la destinazione d'uso, anche perchè la sua ubicazione poco strategica a valle non lo ha ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3298
Castello a Mare Il Castello a Mare venne fatto costruire presumibilmente in epoca normanna, anche se molti storici ritengono su volere degli Arabi, in un punto che oggi coincide con l'area a nord del porto della Cala. Si tratta di uno dei complessi architettonici più antichi di Palermo e rappresenta il più importante baluardo difensivo del porto cittadino fino al Novecento. Residenza preferita ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3271
Castello Eurialo Il Castello Eurialo vanta una storia antichissima in quanto si presume che le sue prime fortificazioni risalgano al V secolo a.C.. A volerne la costruzione sarebbe stato Dionigi il Vecchio, tiranno di Siracusa, che diede il via a quella che ancor oggi è considerata una tra le più insigni e complete opere di architettura militare di epoca greca. Attualmente la ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 3037
Castello di Sant'Alessio Il Castello di Sant'Alessio è una fortezza saracena eretta nel XII secolo per volere di Alessio I Comneno, imperatore bizantino che lottò contro i Normanni e i Turchi. Fu costruito sul promontorio roccioso di Capo Sant'Alessio, in posizione altamente strategica; motivo per cui subì nel corso dei secoli diverse dominazioni, con i Normanni che lo ingrandirono e rafforzarono e con ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 2864
Castello di Forza d'Agrò Il Castello di Forza D'Agrò, noto anche col nome di Forticilla sgrillea, domina con la sua torre il suggestivo paese di Forza D'Agrò, a due passi da Taormina e l'Etna e che conserva un chiaro impianto medievale con le sue case addossate le une alle altre tra stretti vicoli. Si presume che la fortezza sia stata costruita tra l'XI e ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 2851
Castello di Garsiliato Il Castello di Garsiliato è posto su una montagna a 354 metri di altezza, 6 chilometri ad est di Mazzarino. Il suo nome deriva dal termine "Arx Saliatum" che significa "castello dei Saliati", i 12 sacerdoti di Marte istituiti dal re Numa Pompilio; ed infatti un tempio di Marte, salvato dalle invasioni arabe e trasformato in chiesa dai Normanni, si ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 2771
Castello di Scaletta Zanclea Il Castello di Scaletta Zanclea venne fatto costruire a partire dal 1230 su volere dell'imperatore illuminato Federico II. Pochi decenni dopo il maniero divenne di proprietà di Giovanni Il Selvaggio, padre della bella guerriera Macalda. Nei secoli successivi la fortezza passò di proprietà in proprietà, da Pietro II d'Aragona a Peregrino Patti, cancelliere del re, nel Cinquecento ai Marchese ed ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 2690
Castello Svevo di Gela Il Castello Svevo di Gela, noto anche come Castelluccio, venne fatto presumibilmente erigere in epoca normanna in quanto la menzione più antica del Castelluccio risale ad un atto di donazione del 1143, anche se diversi storici attribuiscono la sua costruzione al XIV secolo. Costruito in parte riutilizzando i blocchi di calcare bianco e calcarenite gialla del muro greco di Caposoprano, ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 2209
Castello di Lombardia Il Castello di Lombardia ha origini antichissime e sorge in buono stato di conservazione in quella che oggi è la periferia orientale della città di Enna. Per le sue origini antiche è considerato uno tra i primi manieri di tutta la Sicilia. Il nome curioso alcuni lo fanno derivare dal termine con cui i musulmani chiavano i normanni (lombardi), altri ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 2012
Torre di Federico II La Torre di Federico II rappresenta, assieme al maestoso Castello di Lombardia, il maggiore simbolo architettonico di Enna, nonché il suo più imponente baluardo militare dell'età medievale. Si presume che venne fatta costruire nella metà del XIII secolo nell'epoca manfrediana. Nel Medioevo la Torre di Federico rappresentava, assieme al Castello di Lombardia, il maggiore baluardo difensivo dell'allora Castrogiovanni. A collegarli ...
Risultati 1 - 49 di 49 << Inizio < Prec. 1 Pross. > Fine >>