Cerca un castello

Castelli in Italia






Cerca per provincia

province italiane


Seleziona di seguito la provincia di tuo interesse per consultare le schede dei castelli presenti

Castel Welsperg 
Italia Trentino Alto Adige
Castelli
Località: Monguelfo (BZ)
Internet: Visita il sito del castello
Visitabile: visita in orari prestabiliti
Provincia: Bolzano
Castel Welsperg venne fatto costruire su uno sperone roccioso dominante Monguelfo nel 1140, per volontà dei fratelli Schwikher e Otto von Welsperg. Da allora esso rimase per 800 anni di proprietà della famiglia. I signori di Welsperg, che si dichiarano discendenti dalla stirpe tedesca dei Guelfi, appartengono a una delle più importanti famiglie aristrocatiche del Tirolo. La famiglia raggiunse l'apice della sua potenza con il barone Guidobaldo von Welsperg, cui l'imperatore Leopoldo I concesse nel 1693 il titolo di principe del Sacro Romano Impero della Nazione Tedesca. Castel Welsperg presenta una struttura insolita e scarsamente documentata, imperniata su un nucleo centrale fortificato. L'elemento più antico è senza dubbio il mastio, insolitamente elevato, la cui costruzione venne avviata nel 1123 e si concluse nel 1140. Serviva per sorvegliare i dintorni, ma fungeva al contempo da baluardo difensivo. Di lì a poco sorsero il palazzo, con gli edifici di servizio, ed una cappella romanica. Nel 1359 Georg von Welsperg acquistò castel Thurn che si erigeva proprio di fronte, nei pressi di Tesido. Nel XV e nel XVI secolo il maniero originario venne sensibilmente ampliato e ristrutturato. Il 1765 fu per entrambi i castelli un anno catastrofico. Un incendio distrusse gran parte del palazzo e degli edifici di servizio. Il piano superiore dovette essere demolito e l'armatura del tetto abbassata all'altezza attuale. Da allora la fortificazione fu più o meno abbandonata al suo destino.




Recensioni utenti

Non ci sono recensioni degli utenti.

Aggiungi una recensione




 
< Prec.   Pros. >