Cerca un castello

Castelli in Italia






Cerca per provincia

province italiane


Seleziona di seguito la provincia di tuo interesse per consultare le schede dei castelli presenti

Castello di Gesualdo 
Italia Campania
Castelli
Località: Gesualdo (AV)
Visitabile: solo dall'esterno
Provincia: Avellino
Il Castello di Gesualdo venne fatto costruire su volere dei Longobardi. A causa delle lotte che nel Quattrocento contrapposero gli Aragonesi agli Agioini, il maniero divenne di proprietà di Carlo Gesualdo, uno tra i migliori musicisti del Cinquecento. Al musicista di nobile famiglia è legata la tragedia amorosa che lo portò ad uccidere la moglie Maria d'Avalos ed il suo amante. Il castello è caratterizzato da una pianta rettangolare rafforzatata agli angoli da torrette semicircolari ed ha più la parvenza di un edificio signorile ad uso residenziale che di un maniero-fortezza.




Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
3.4
Bellezza
3.0
Visitabilità
3.0
Facilità di arrivo
5.0
Dintorni
3.0
 

Aggiungi una recensione



2 di 3 persone hanno trovato questa recensione utile

Il paese del principe dei musici, sabato 05 marzo 2011

Autore proloco gesualdo

Media voti (pesati)
3.4
Bellezza
3.0
Visitabilità
3.0
Facilità di arrivo
5.0
Dintorni
3.0
“Gesualdo è un paese ameno et vago alla vista quanto si possa desiderare co’ un’aria veramente soave e salubre” scriveva nel 1594 Alfonso Fontanelli, diplomatico di Casa d’Este. Ancora oggi il vasto e bellissimo panorama che si svolge dal belvedere di Via Biffa o da quello del castello e l’aria pulita e profumata sono una caratteristica: una ricchezza da custodire gelosamente insieme ai suoi onusti monumenti. Passeggiando per le vie, i vicoli e le piazze possiamo ammirare i monumenti e gli angoli caratteristici che sono custodi di un’antica e solida tradizione e testimoni del patrimonio artistico che possiede questo nobile paese. Vedere la terra, il cielo e i paesaggi mentre cammini per queste strade, calpestare le pietre dei vicoli e delle piazze pensando che l’ hanno fatto, prima di noi, i personaggi che qui son vissuti, sentire l'aria profumata, che sale dalla campagna, dà l’impressione di essere in contatto con gli elementi della natura rendendo lieto il soggiorno e suscitando certe intime innocenti sensazioni: è un po' come essere in contatto con l’umanità, col cuore della terra e con la storia dell’uomo che si intreccia con quella del paese e degli straordinari personaggi che qui sono vissuti.
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.   Pros. >