Cerca un castello

Castelli in Italia






Cerca per provincia

province italiane


Seleziona di seguito la provincia di tuo interesse per consultare le schede dei castelli presenti

Castello di Tido 
Altri Paesi europei Svezia
Castelli
Località: Vasteras
Internet: Visita il sito del castello
Visitabile: visita in orari prestabiliti
Il Castello di Tido è probabilmente il castello seicentesco tra i meglio conservati in Svezia, il periodo più glorioso del Paese. Tido fu costruito tra il 1620 e il 1642 sotto la supervisione di Axel Oxenstierna, cancelliere del re Gustaf II Adolf ed in seguito tutore della regina Kristina, con la consulenza di Simon de la Vallée e di Nicodemus Tessin il vecchio. Il castello fu costruito in stile rinascimentale olandese. Gli elementi di risalto sono i bei portali di pietra arenaria. Per 200 anni il castello di Tido è rimasto di proprietà della famiglia Oxenstierna e fu venduto per la prima volta nel 1840. I cinquant'anni che seguirono costituirono per la fortezza un periodo di forte declino a causa dei frequenti cambi di proprietari, non meno di sei. Il castello fu infine acquistato nel 1889 da Carl-David von Schinkel, la cui famiglia ne è ancora oggi proprietaria. Nei corridoi e nelle stanze di rappresentanza si riconosce il pesante stile rinascimentale del tardo peridodo Vasa da quello, leggero ed elegante, dello stile di Gustaf II.




Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
4.6
Bellezza
5.0
Visitabilità
4.0
Facilità di arrivo
4.0
Dintorni
5.0
 

Aggiungi una recensione



0 di 0 persone hanno trovato questa recensione utile

Castello di Tido, venerd 23 maggio 2008

Autore andrea vimai

Media voti (pesati)
4.6
Bellezza
5.0
Visitabilità
4.0
Facilità di arrivo
4.0
Dintorni
5.0
Anche questo ho visto, bellissimo.. I proprietari fanno vedere solo alcune stanze, sontuose e impeccabili.. Ma è tutta la fortezza di Tido a colpire, situata su una delle punte della riva lacustre e circondata da un bellissimo paesaggio rurale in mezze a querce antiche. Questo castello praticamente unisce le caratteristiche dei 2 stili rinascimentali tedesco-olandese e francese. Davvero consigliato, da vedere!
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.   Pros. >